Fai, Flai, Uila “Avviare subito attività antincendio in Sicilia” - QdS

Fai, Flai, Uila “Avviare subito attività antincendio in Sicilia”

redazione

Fai, Flai, Uila “Avviare subito attività antincendio in Sicilia”

mercoledì 03 Giugno 2020 - 00:00

PALERMO – “È doveroso porre attenzione sull’urgenza dell’inizio delle attività antincendio del Corpo Forestale entro il 15 giugno, nel rispetto delle norme e a tutela del territorio siciliano”. Lo scrivono i segretari generali di Fai Cisl-Flai Cgil-Uila Uil Sicilia Pierluigi Manca, Tonino Russo e Nino Marino in una nota nella quale sollecitano “un incontro urgente” con l’assessore regionale all’Ambiente, Totò Cordaro, il dirigente regionale del Corpo Forestale, Calogero Foti, e i dirigenti territoriali del Corpo Forestale.
Gli esponenti sindacali, dopo avere ricordato la legge regionale 16 del ’96, sottolineano: “La normativa prevede che gli operai addetti alle attività antincendio vengano assunti con avviamenti programmati dal 15 maggio e da 15 giugno di ciascun anno. Gli incendi, che in queste settimane stanno continuando a devastare la Sicilia, non sono una novità. Sarebbero del tutto ingiustificati, quindi, ulteriori ritardi attribuibili a disfunzioni organizzative e burocratiche”. Pierluigi Manca, Tonino Russo e Nino Marino concludono: “Fai-Flai-Uila Sicilia auspicano che prevarrà l’efficienza e la ragionevolezza in termini organizzativi e funzionali. Ciò anche al fine di evitare per dirigenti e funzionari preposti l’assunzione di responsabilità, non solo morali, nella malaugurata ipotesi di indecorosi rallentamenti nell’avvio del servizio di antincendio boschivo”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684