Fase 2, mille visitatori per il Parco archeologico di Siracusa - QdS

Fase 2, mille visitatori per il Parco archeologico di Siracusa

redazione web

Fase 2, mille visitatori per il Parco archeologico di Siracusa

lunedì 01 Giugno 2020 - 18:00

C’era anche una coppia di infermieri di Enna, che ha lavorato nella fase più acuta dell’emergenza sanitaria, alla riapoertura del parco archeologico della Neapolis di Siracusa.

Nei primo due giorni sono stati oltre mille i visitatori: famiglie e turisti provenienti da diverse parti dell’Isola hanno aderito all’iniziativa “#laculturariparte”, prenotandosi per visitare il Parco archeologico di Siracusa, Eloro e villa del Tellaro, registrandosi sul sito “aditusculture.com”, gestore del servizio di biglietteria dei siti per la Sicilia orientale.

“È stata una forte emozione – afferma Rita Insolia, direttrice ad interim del Parco – rivedere bambini e famiglie dopo tanti mesi di inattività. Grande commozione ha destato in noi la presenza della coppia di infermieri che, finita l’emergenza, hanno deciso di visitare il Teatro Greco per festeggiare il ritorno alla normalità. Le prossime riaperture saranno Palazzolo Acreide (Area archeologica di Akrai e museo di Palazzo Cappellani) e villa del Tellaro a Noto”.

Per evitare code agli ingressi, sarà obbligatorio prenotarsi online sul sito aditusculture.com.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684