Fase 3, Gelmini, 100 mld andavano usati per investimenti e taglio tasse - QdS

Fase 3, Gelmini, 100 mld andavano usati per investimenti e taglio tasse

redazione

Fase 3, Gelmini, 100 mld andavano usati per investimenti e taglio tasse

mercoledì 12 Agosto 2020 - 00:00

“Con 100 miliardi si poteva cambiare il Paese. Il governo, invece, ha scelto la strada dei bonus e dell`assistenzialismo. Poco più di un anno fa sognavamo di averne a disposizione 50, e ci sembravano un’infinità, per introdurre la Flat tax. Forse, piuttosto che regalare monopattini il governo avrebbe potuto investire così le risorse, tagliando le tasse in Italia. E avrebbe potuto destinare i restanti 50 miliardi – cifra ancora da capogiro – a investimenti, rifacendo dal Nord a Sud, senza scontentare nessuno, strade, ponti e viadotti”. Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

“Insomma, l’esecutivo ha stanziato complessivi 100 miliardi ma non è stato in grado non solo di cancellare, ma neanche di rinviare – aggiunge – la scadenza fiscale dello scorso 20 luglio, trovandosi con l’acqua alla gola a dover chiedere liquidità alle stesse categorie cui si vantava di fornirla.
Cento miliardi stanziati, e imprese e famiglie che per sopravvivere hanno dovuto indebitarsi, a testimonianza del fatto che non hanno mai visto i fondi dello Stato. Un’occasione già sprecata e un’altra che si sprecherà: quella del Recovery Fund, le cui risorse mai arriveranno all’Italia se il governo continuerà ad utilizzarle così”, conclude.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684