Fisascat Palermo realizza questionario su sicurezza per lavoratori - QdS

Fisascat Palermo realizza questionario su sicurezza per lavoratori

Web-mp

Fisascat Palermo realizza questionario su sicurezza per lavoratori

Web-mp |
giovedì 17 Giugno 2021 - 17:41

I lavoratori si sentono al sicuro? Sono soddisfatti delle misure anti Covid adottate in azienda? Come ha inciso la pandemia sull’organizzazione del lavoro? Quanto incide la preoccupazione di perdere il posto di lavoro? Sono alcune delle domande presenti nel questionario che la Fisascat Cisl Palermo Trapani ha diffuso tra i lavoratori propri iscritti.

Ne verrà fuori una fotografia più che mai importante in un mondo segnato dalla pandemia che ha inciso nella vita di noi tutti, sia a livello personale che lavorativo, dice il sindacato.

Il questionario è rivolto anche ai lavoratori che hanno lavorato in smart working o sono stati posti in ammortizzatore sociale come quelli del turismo, delle sale bingo, delle mense e dei servizi per la pubblica amministrazione.

“Il questionario, che viene compilato in forma anonima – spiega Mimma Calabrò, segretario Generale della Fisascat Palermo Trapani – è un segno di grande attenzione e vicinanza ai bisogni delle lavoratrici e lavoratori nel periodo legato all’emergenza sanitaria. Servirà a individuare le eventuali difficoltà riscontrate e a proporre alle aziende le soluzioni in una chiave costruttiva di collaborazione”.

I risultati del questionario saranno resi noti nel corso di un incontro con la stampa. L’appuntamento è per il 29 giugno alle 11.30 nella sede della Fisascat in via Catania n.20. Saranno presenti Mimma Calabrò Segretario Generale Fisascat Cisl Palermo Trapani e Davide Guarini Segretario Generale Fisascat Cisl Nazionale.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684