Fondazione Euromediterranea Onlus - QdS

Fondazione Euromediterranea Onlus

admin@admin.com

Fondazione Euromediterranea Onlus

Dal 2006, la Fondazione Euromediterranea si pone quale istituzione culturale permanente ed aperta al pubblico.
E’ un’Organizzazione non lucrativa di utilità sociale che si prefigge di promuovere l’istruzione e la formazione, finalizzate alla crescita individuale e alla libertà di pensiero, e la ricerca scientifica di particolare interesse sociale con riferimento alla riduzione dei consumi energetici e smaltimento rifiuti.
L’attività di istruzione e formazione è diretta a persone svantaggiate per condizioni economiche/familiari/sociali e si realizza attraverso l’assegnazione di borse di studio finalizzate alla partecipazione a master di II livello, post universitari.

Borse di Studio

Per sostenere i giovani che desiderino investire nella propria formazione post laurea la Fondazione mette a bando ogni anno delle borse di studio per master universitari di II livello.
Il bando si rivolge a giovani laureati, con non più di 35 anni di età, residenti in Sicilia, i quali si trovino in situazione di svantaggio economico attestato da autocertificazione Isee ed Ispe. Investire nella ricerca e nella formazione significa creare un circolo virtuoso di crescita economica e occupazionale. Se è pur vero che il conseguimento del titolo non comporta di per sé un automatico inserimento nel mondo del lavoro è certo che aggiornare il proprio bagaglio culturale è il primo modo per diventare più competitivi ed essere al passo con le veloci trasformazioni del mercato del lavoro.

Partecipa al bando 2019-2020

Anche quest’anno la Fondazione Euromediterranea Onlus e la Fondazione Etica e Valori Marilù Tregua hanno bandito sei borse di studio per master universitari di II livello. Il bando si rivolge a laureati, con non più di 35 anni di età alla data di scadenza del bando stesso, residenti in Sicilia, i quali si trovino in situazione di svantaggio economico attestato da autocertificazione Isee ed Ispe.

»Scarica il Bando 2019-2020

» Scarica la domanda di partecipazione al bando 2019-2020

Comitato Scientifico

A valutare le domande di partecipazione al bando , secondo una procedura di selezione trasparente, è il Comitato Scientifico presieduto dal Prof. Benedetto Matarazzo, ordinario di matematica finanziaria presso il Dipartimento di Economia e Impresa, e composto dai professori dell’ateneo catanese: Enrico Foti, Rosario Lanzafame, Elita Schillaci e Marco Romano.


Liberalita’ e 5X1000

A favore della Fondazione possono essere erogate liberalità da parte di persone fisiche o enti soggetti all’imposta sul reddito delle società, fiscalmente deducibili nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (art.14, comma 1, D.L. 14.03.05 n.35 convertito in legge n. 80/05).
IBAN: IT47T0521616903000008002938

È possibile, inoltre, destinare a Fondazione Euromediterranea Onlus il 5 per mille dell’Irpef senza alcun onere a carico del contribuente. Per farlo è sufficiente nella dichiarazione dei redditi apporre la propria firma nel riquadro indicando il codice fiscale 93139030873.


FONDAZIONE EUROMEDITERRANEA ONLUS
95126 Catania – via Principe Nicola, 22 – tel 095/497494
fondazione_euromediterraneaonlus@quotidianodisicilia.it
fondazione_euromediterraneaonlus@legalmail.it

CF 93139030873 – Iscritta il 2/11/06 all’Anagrafe Unica delle ONLUS – Agenzia delle entrate Regione Sicilia.
Costituita con atto in notaio Giorgio Licciardello di Catania, in data 10 luglio 2006 – Riconosciuta come persona giuridica privata con D.D.G. n. 9609 del 13/09/06 dell’Assessorato regionale dei BBCC.
Iscritta al Registro delle persone giuridiche private presso la Presidenza della Regione siciliana al N 66 del 20/09/06 – GURS del 2 ottobre 2006.

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684