Gela, la Finanza al Comune, indagine della Corte dei Conti - QdS

Gela, la Finanza al Comune, indagine della Corte dei Conti

redazione web

Gela, la Finanza al Comune, indagine della Corte dei Conti

domenica 21 Novembre 2021 - 10:42

L'ipotesi è che possa essere stato causato, con la determinazione della Tari dal 2014 al 2018, un danno erariale da milioni di euro. Analizzata la gestione di raccolta e smaltimento degli rsu

Militari della Guardia di Finanza hanno eseguito dei controlli negli uffici del Comune di Gela su delega della Procura regionale della Corte dei Conti.

Nel corso dell’attività è stata acquisita documentazione che sarà utilizzata per verificare la legittimità dell’iter burocratico amministrativo, seguito dal Comune di Gela, per la predisposizione del piano economico finanziario relativo alla determinazione della Tari per gli anni dal 2014 al 2018.

Si analizzerà con particolare riguardo la gestione integrata della raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani affidata dal 2014 alla società Tek.r.a. di Salerno.

L’ipotesi è che si possa essere generato un danno erariale da milioni di euro. (ANSA).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001