Giornali gratis online, disoccupato denunciato per ricettazione - QdS

Giornali gratis online, disoccupato denunciato per ricettazione

redazione web

Giornali gratis online, disoccupato denunciato per ricettazione

martedì 27 Ottobre 2020 - 09:01

La Polizia Postale di Catania, coordinata dalla Procura di Messina, ha individuato un uomo della provincia di Torino che diffondeva copie elettroniche "rubate". Dovrà rispondere anche di violazione della legge sul diritto d'autore

Diffondeva quotidiani che erano destinati ad abbonati online tutti i giorni gratis su gruppi di messaggistica di Telegram.

E’ l’accusa contestata dalla Procura distrettuale di Messina nei confronti di un uomo di 46 anni, disoccupato della provincia di Torino che è stato identificati da indagini del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni “Sicilia Orientale” di Catania.

L’uomo, accusato di avere causato una rilevante perdita di vendita alle testate giornalistiche, è stato denunciato per ricettazione e violazione della legge sul diritto d’autore.

Le indagini sono state avviate dopo la denuncia del rappresentante legale della Ses di Messina, società editrice dei quotidiani Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia, dopo la scoperta che in rete era possibile reperire gratuitamente la versione elettronica a pagamento di vari quotidiani, che circolavano anche su alcuni gruppi in chat.

La Polizia Postale, nonostante le difficoltà legate all’utilizzo della piattaforma Telegram, è riuscita a risalire all’indagato.

La Procura ha emesso un decreto di perquisizione che ha portato al sequestro delle apparecchiature informatiche utilizzate per commettere gli illeciti contestati.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684