Hotel Eufemia, il padre di lui, "Mi vergogno ad uscire a Palermo" - QdS

Hotel Eufemia, il padre di lui, “Mi vergogno ad uscire a Palermo”

web-la

Hotel Eufemia, il padre di lui, “Mi vergogno ad uscire a Palermo”

web-la |
lunedì 22 Febbraio 2021 - 14:56
Hotel Eufemia, il padre di lui, “Mi vergogno ad uscire a Palermo”

La coppia dell’Hotel Eufemia, diventata celebre dopo un tradimento finito su tutti i social e diventato virale, è tornata nel “salotto” di Barbara D’Urso su Canale 5 a “Live non è la D’Urso”. E non da sola.

Stavolta era ospite anche il padre del marito, che si è confessato e che non ha nascosto la sua vergogna: “Non è stato bello. Tutto questo lo fanno per pubblicità. Noi abbiamo perso la dignità, non possiamo andare più a Palermo – ha raccontato -. Se loro si amano, io che ci posso fare? Noi siamo rappresentanti, si metta nei miei panni. Comunque ci sono i figli di mezzo, capisco il suo perdono”, ha detto alla D’Urso.

Rivelazioni anche sull’amante, che si scopre anche lui sposato. Non ha voluto rilasciare interviste, ma anche lui si è riappacificato con la moglie e si è reso conto dell’errore. Avrebbe chiesto scusa anche al marito tradito. “Non me ne frega più niente di lui”.

Le telecamere sono entrate a casa della coppia, passando una giornata insieme a loro. Dalle foto del matrimonio al quotidiano, dalla corsetta di lui (“a 34 anni si ha una certa età”), con tanto di sorpresa per San Valentino, tra ostriche e champagne con “imboccamenti” vari.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684