In Nuova Zelanda primo concerto per 50000 persone senza mascherina - QdS

In Nuova Zelanda primo concerto per 50000 persone senza mascherina

web-dr

In Nuova Zelanda primo concerto per 50000 persone senza mascherina

web-dr |
giovedì 29 Aprile 2021 - 12:49

50.000 persone riunite lo scorso fine settimana per godersi il più grande concerto, fino ad oggi, in tempi di Covid. In Nuova Zelanda sono state praticamente revocate tutte le misure anti Covid.

E’ stato il più grande concerto al mondo dall’inizio della pandemia: 50.000 persone senza maschere o distanza di sicurezza.

È difficile credere alla veridicità di queste immagini. Ma la verità è che 50.000 persone si sono riunite lo scorso fine settimana per godersi il più grande concerto, fino ad oggi, in tempi di Covid.

La band Six60 era incaricata di concentrare le migliaia di spettatori nello stadio Eden Park, ad Auckland (Nuova Zelanda). Lo spettacolo comprendeva anche fuochi d’artificio ed è stato trasmesso in diretta in diverse parti del Pacifico meridionale. La celebrazione dell’evento è stata celebrata, tra gli altri aspetti, dalla direzione del Paese per fermare il coronavirus chiudendo il confine, oltre a rigide misure di sicurezza e un massiccio tracciamento dei contatti.

L’Australia e la Nuova Zelanda hanno revocato praticamente tutte le misure per combattere la pandemia, tranne quando sono stati decretati reclami brevi e limitati quando si rileva una recidiva.

La Nuova Zelanda accumula circa 2.240 infezioni confermate, con 26 decessi, mentre l’Australia ha registrato finora circa 29.500 infezioni, tra cui 909 decessi, la maggior parte dei quali a causa dell’epidemia nella città di Melbourne a metà del 2020.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684