In Sicilia 3,1 mln di patenti attive - QdS

In Sicilia 3,1 mln di patenti attive

redazione

In Sicilia 3,1 mln di patenti attive

venerdì 28 Febbraio 2020 - 00:00

MILANO – Sfiora quota 40 milioni il numero di patenti di guida attive in Italia. Il dato è quello raccolto dall’Osservatorio Autopromotec, che smentisce la disaffezione all’uso dell’auto.

Secondo gli ultimi dati disponibili, che si riferiscono a gennaio 2019, nel nostro Paese sono infatti 39.074.955 le patenti di guida attive. Questa cifra record rappresenta un aumento del 10,8 per cento rispetto al 2010, anno in cui le patenti di guida attive erano 35,3 milioni. I dati citati, che emergono da un’elaborazione dell’Osservatorio Autopromotec sulla base di informazioni del Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti, mettono in evidenza che gli italiani non appaiono orientati a rinunciare all’uso di mezzi propri motorizzati. Se così fosse, infatti, calerebbe anche il numero delle patenti.

Ad incidere su questa tendenza, secondo l’Osservatorio Autopromotec, è anche la necessità dell’utilizzo del mezzo, anche perché l’offerta di trasporto pubblico nel nostro Paese non è molto efficiente.

I dati forniti danno una visione più chiara anche sul tasso di crescita dal 2010 al 2019 delle patenti di guida attive nelle regioni italiane.

La regione in cui si è registrato il maggior incremento del numero di patenti nel periodo considerato è il Trentino Alto Adige (+21,3%), dalla quale poi seguono una serie di regioni centro-settentrionali. Prendendo in considerazione i valori assoluti del 2019, la Sicilia risulta al quinto posto, con con 3,1 milioni, mentre in testa è la Lombardia, con 6,5 milioni di patenti. Al secondo posto si posiziona il Lazio (3,7 milioni), seguito dalla Campania, con 3,4 milioni, dal Veneto, con 3,3 milioni. In totale in queste cinque regioni vi è più della metà (per esattezza il 51,7%) di tutte le patenti di guida attive presenti in Italia.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684