In viaggio anche se malato di Covid, arrestato a Termini - QdS

In viaggio anche se malato di Covid, arrestato a Termini

redazione

In viaggio anche se malato di Covid, arrestato a Termini

giovedì 09 Luglio 2020 - 17:52

Ha viaggiato per giorni nonostante fosse malato di Covid-19, violando l’isolamento fiduciario, si è sentito male arrivato in stazione a Termini ed è ora ricoverato al Policlinico Umberto I. L’uomo, un 50enne del Bangladesh, era arrivato il 23 giugno a Fiumicino da Dacca. Sottoposto a controllo, il tampone era risultato positivo ed era stato messo in isolamento fiducario. Ma non l’ha rispettato.

Il 7 luglio è sceso dal treno regionale tratta Falconara-Roma e si è sentito male: aveva la febbre e tossiva. Una guardia giurata l’ha visto e ha allertato subito la polizia ferroviaria che a sua volta ha chiamato il 118. L’uomo è stato portato in ospedale all’Umberto I.

“Nei suoi confronti – spiega la questura – è scattata la denuncia per la violazione degli obblighi di quarantena. Secondo i rilievi della Polfer quando è stato soccorso, l’uomo indossava la mascherina chirurgica”.

Sono in corso gli accertamenti per ricostruire gli spostamenti, una ricostruzione non facile visto i giorni trascorsi e i viaggi; sicuramente è stato a Rimini: in tasca aveva un biglietto del treno regionale partenza da Rimini il 7 luglio.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684