Incendi, Wwf chiede a prefetto di Enna intervento dell'esercito - QdS

Incendi, Wwf chiede a prefetto di Enna intervento dell’esercito

Web-al

Incendi, Wwf chiede a prefetto di Enna intervento dell’esercito

Web-al |
giovedì 12 Agosto 2021 - 15:40

Il Wwf Sicilia Centrale ha formalmente chiesto al Prefetto di Enna, Matilde Pirrera, di adoperarsi ”con la massima urgenza per richiedere l’attivazione dell’intervento per pubbliche calamità delle Forze Armate soprattutto l’esercito, in concorso con le altre forze attualmente in campo nella lotta agli incendi, attraverso un’adeguata ed immediata dislocazione di uomini e mezzi sul territorio della provincia di Enna”.

Nel documento ricorda ”la situazione di grave, estesa e duratura emergenza degli incendi boschivi, di interfaccia e urbani in Sicilia e, in particolare, nel territorio della provincia di Enna” che ormai ”richiede interventi straordinari e scelte risolute”.

“I gravissimi incendi delle ultime ore a Pergusa dimostrano chiaramente l’attacco – preordinato ed organizzato – nei confronti delle aree boschive, del paesaggio, della biodiversità, delle attivita’ economiche e persino della pubblica e privata incolumità di interi centri abitati”, prosegue la nota

”Risulta ormai evidente ed improcrastinabile l’esigenza di impiegare nuove forze dello Stato per far fronte alla straordinaria e grave emergenza – dichiara Ennio Bonfanti, presidente del WWF Sicilia Centrale – anche in considerazione del fatto che in occasione di precedenti eventi calamitosi sul territorio nazionale (es. terremoti in Abruzzo), le Forze Armate sono intervenute mettendo in campo potenzialità e professionalità peculiari”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684