Incendi, Wwf Sicilia, "Bene arresti dei due criminali del fuoco" - QdS

Incendi, Wwf Sicilia, “Bene arresti dei due criminali del fuoco”

Web-al

Incendi, Wwf Sicilia, “Bene arresti dei due criminali del fuoco”

Web-al |
martedì 03 Agosto 2021 - 13:29

“Un sincero, profondo e cordiale grazie ai carabinieri di Troina che hanno arrestato due criminali del fuoco pronti ad appiccare altri incendi”. Così WWF Sicilia Centrale esprime il proprio plauso agli uomini dell’Arma della Stazione di Troina che operativamente hanno arrestato due uomini che volevano incendiare il bosco vicino Cesarò.

”Finalmente dei criminali del fuoco vengono individuati e sottoposti alle giuste sanzioni previste dalla legge – dice Ennio Bonfanti, presidente di WWF Sicilia Centrale – più che piromani si tratta di pericolosi eco-criminali che, deliberatamente, intendono distruggere ed incenerire il nostro territorio. Desideriamo manifestare il più vivo apprezzamento per l’impegno dei militari coinvolti nell’operazione, poiché è stato efficacemente contrastato l’odioso fenomeno degli incendi boschivi dolosi che, specialmente quest’anno, sta devastando la Sicilia ed il territorio provinciale di Enna in particolare. Esprimiamo, altresì, il compiacimento – prosegue l’esponente ambientalista – per aver portato a segno un’operazione che riafferma la presenza dello Stato anche in aree rurali complesse e malagevoli, ove è fondamentale riaffermare gli irrinunciabili principi di legalità e sicurezza, a tutela di un bene preziosissimo come quello rappresentato dal patrimonio naturale, boschivo e faunistico”.

”Abbiamo già dato mandato al nostro legale avv. Salvatore Patri’ di Caltanissetta al fine di costituirci parte civile nel processo a carico dei due presunti eco-criminali” conclude Anna Schirò, vice presidente di WWF Sicilia Centrale.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684