Paura al porto di Palermo, due navi si scontrano - foto - QdS

Paura al porto di Palermo, due navi si scontrano – foto

web-mp

Paura al porto di Palermo, due navi si scontrano – foto

web-mp |
domenica 03 Ottobre 2021 - 10:45

A causa del "tamponamento", l'Antonello da Messina non è riuscita a partire stamattina alle 8.30 alla volta di Ustica, non si registrano feriti, solo danni e disagio

Scontro tra due navi al porto di Palermo. A causa di un problema tecnico il traghetto Rubattino che arrivava da Napoli ha urtato la prua dell’Antonello da Messina, che si trovava in quel momento ormeggiata.

Non si registra nessun ferito, solo danni.

Secondo le prime informazioni, durante le manovre di ormeggio, la nave della Tirrenia non sarebbe riuscita ad arrestare la sua corsa e durante le fasi di ormeggio la Rubattino, causa avaria tecnica al motore di sinistra andava a scontrarsi con la Antonello da Messina che era ormeggiata e collega Palermo con Ustica.

L’incidente è avvenuto questa mattina: sul posto, ad eseguire i rilievi, la Capitaneria di porto che sta conducendo un’indagine per stabilire l’esatta dinamica dei fatti. Previsto anche l’intervento dei periti navali per avviare le pratiche assicurative.

A causa del “tamponamento”, l’Antonello da Messina non è riuscita a partire stamattina alle 8,30 alla volta di Ustica.

La compagnia di navigazione, per coprire la corsa, dovrebbe far partire la motonave Sibilla in sostituzione dell’imbarcazione incidentata.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684