InnovAgroWoMed, formazione imprenditrici settore agroalimentare - QdS

InnovAgroWoMed, formazione imprenditrici settore agroalimentare

web-j

InnovAgroWoMed, formazione imprenditrici settore agroalimentare

web-j |
giovedì 06 Maggio 2021 - 17:23

progetto InnovAgroWoMed lancia un’opportunità di formazione volta a rafforzare l’occupazione femminile e la capacità di fare impresa nel settore agroalimentare, un’industria strettamente collegata all’identità della regione mediterranea e con un significativo potenziale ancora non sfruttato in termini di innovazione e crescita.

Il corso di formazione destinato a 35 aspiranti imprenditrici o professioniste del settore agroalimentare. Un percorso formativo, altamente professionalizzante e completamente gratuito, destinato a giovani donne (tra 18 e i 45 anni, NEETs, residenti/domiciliate in Sicilia) che:

  • vogliano acquisire, migliorare conoscenze, competenze e strumenti per avviare un’attività imprenditoriale nel settore agroalimentare o
  • formarsi nel settore delle lavorazioni alimentari

Percorso per aspiranti imprenditrici

Le candidate impareranno a delineare e analizzare la fattibilità della loro idea imprenditoriale, lavorare sulla comunicazione e sull’applicazione delle nuove tecnologie per filiere sostenibili. Avranno inoltre l’opportunità di conoscere gli imprenditori sociali del territorio epotenziare le competenze trasversali e linguistiche. A fine percorso, saranno supportate nella creazione del loro business plan.

Percorso per operatrici della trasformazione agroalimentare

Le candidate impareranno a programmare, organizzare e pianificare le diverse fasi di lavoro del processo produttivo e utilizzare gli strumenti digitali che possono migliorare l’efficienza del processo di produzione. Potranno acquisire, inoltre, nuove competenze sulla sostenibilità, sul lavoro di squadra e la risoluzione dei problemi. Il programma di formazione le sosterrà nella messa a sistema delle nuove competenze per valorizzare al massimo le future opportunità per una delle figure professionali più ricercate secondo le rilevazioni mensili del Sistema Informativo Excelsior realizzate da Unioncamere in accordo con l’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro, Tavole sui fabbisogni formativi delle imprese (Settembre 2020).

La formazione inizierà nel mese di giugno 2021 e si concluderà nel mese di gennaio 2022.

Per partecipare, scaricare il bando di selezione e inviare candidatura entro il 13 maggio 2021.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684