Interrogazione Leu, mai revocata la sospensione alla professoressa Dell'Aria di Palermo - QdS

Interrogazione Leu, mai revocata la sospensione alla professoressa Dell’Aria di Palermo

redazione web

Interrogazione Leu, mai revocata la sospensione alla professoressa Dell’Aria di Palermo

mercoledì 29 Gennaio 2020 - 09:10


Lo scorso anno l’insegnante di italiano dell’istituto industriale Vittorio Emanuele III di Palermo, Rosa Maria Dell’Aria, è stata sospesa per due settimane dall’Ufficio scolastico provinciale, con dimezzamento dello stipendio, perché non avrebbe “vigilato” sul lavoro di alcuni suoi studenti che, durante il Giorno della memoria, avevano presentato un video nel quale avrebbero accostato la promulgazione delle leggi razziali del 1938 al “decreto sicurezza”.

Dopo varie proteste e polemiche, a maggio 2019 la docente incontrò il vicepremier e il ministro dell’istruzione di allora, Salvini e Bussetti, che riconobbero pubblicamente il suo comportamento corretto e assicurarono che si sarebbe trovata una soluzione; ad oggi, nonostante le diverse prese di posizione, la situazione è invariata e la sospensione della docente non è mai stata revocata.

Su questa vicenda i deputati di Liberi e Uguali hanno presentato un’interrogazione che sarà affrontata oggi nel corso del Question time a Montecitorio.

“Vogliamo sapere dal governo – affermano nell’interrogazione Fratoianni, Fornaro, Epifani e Palazzotto – quali iniziative intende assumere affinché sia annullato l’atto di sospensione dell’insegnante oltre a risarcirla del danno economico e di immagine subito, auspicando che mai più episodi del genere abbiano a ripetersi”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684