Irfis, attiva l’acquisizione telematica domande di finanziamento - QdS

Irfis, attiva l’acquisizione telematica domande di finanziamento

web-la

Irfis, attiva l’acquisizione telematica domande di finanziamento

web-la |
lunedì 01 Marzo 2021 - 16:27

Da oggi, le imprese siciliane potranno presentare le richieste di erogazione del credito per tutti i servizi finanziari erogati dall’Irfis attraverso il nuovo portale internet dell’istituto (www.irfis.it).

La domanda, che sarà acquisita digitalmente insieme ai documenti allegati, potrà essere costantemente monitorata grazie al sistema di tracciamento che consentirà ai responsabili dell’impresa di essere costantemente informati sullo stato di acquisizione.

Le istanze saranno accettate solo se complete di tutta la documentazione necessaria, con una accelerazione non indifferente – perché non soggetta ad ulteriori verifiche preliminari – dei tempi di conclusione dell’istruttoria.

A disposizione dell’utente anche un servizio di feedback automatico che metterà gli imprenditori nella condizione di interagire con Irfis per eventuali chiarimenti. L’intero processo di acquisizione sarà dunque digitale rendendo così non più necessario raggiungere personalmente gli uffici dell’Irfis.

“Ancora una volta – dice il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci – la collaborazione istituzionale con l’Irfis, la finanziaria della Regione, porta ad una significativa opportunità per le imprese. Accorciare i processi burocratici, ridurre i tempi di attesa, sono gli obiettivi che ogni imprenditore vorrebbe raggiungere. E noi siamo al loro fianco”.

“Un ulteriore importante passaggio per rendere l’Irfis più efficiente – dice il presidente dell’Irfis, Giacomo Gargano -. Auspichiamo che il nuovo sistema di acquisizione delle domande serva ad evitare quei “tempi morti” che spesso sono la causa di inutili ritardi”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684