Lampedusa, per il restauro della Porta d'Europa già raccolti 15mila euro - QdS

Lampedusa, per il restauro della Porta d’Europa già raccolti 15mila euro

redazione

Lampedusa, per il restauro della Porta d’Europa già raccolti 15mila euro

giovedì 06 Agosto 2020 - 00:00

LAMPEDUSA (TP) – È a metà del suo obiettivo la campagna di crowdfunding lanciata da Unicoop Firenze per restaurare la Porta d’Europa, l’opera di Mimmo Paladino inaugurata a Lampedusa nel 2008 e oggi segnata dalle intemperie: dal 24 luglio scorso 15mila euro sono stati fin qui raccolti, su un target finale di 30mila euro da raggiungere entro il 20 settembre, attraverso donazioni sulla piattaforma Eppela e nei punti vendita Coop.Fi.

La campagna è sostenuta anche da Fondazione Casa dello Spirito e delle Arti. Fra le ricompense per i versamenti su Eppela, alcune copie dei libri di Pietro Bartolo, copie digitali della vignetta originale di Sergio Staino disegnata espressamente per la campagna di crowdfunding e le shopper ideate e realizzate dai ragazzi migranti del progetto Waxmore, laboratorio di alta sartoria e intercultura.

Il crowdfunding sarà anche al centro di una iniziativa prevista per venerdì 11 settembre alle 18 a Scandicci (Firenze) con la partecipazione di Bartolo, il presidente emerito della Corte costituzionale Valerio Onida, la presidente del consiglio di sorveglianza di Unicoop Firenze Daniela Mori e il sindaco di Scandicci Sandro Fallani.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684