Lavoro e ambiente, temi "caldi" della settimana - QdS

Lavoro e ambiente, temi “caldi” della settimana

Eleonora Fichera

Lavoro e ambiente, temi “caldi” della settimana

martedì 23 Luglio 2019 - 00:00
Lavoro e ambiente, temi “caldi” della settimana

Lavoro, ambiente e formazione al centro della settimana delle Commissioni

PALERMO – Lavoro, ambiente e formazione al centro della settimana delle Commissioni. Oggi, in commissione Cultura, Formazione e Lavoro verranno uditi l’assessore regionale Antonio Schiavone, in merito alle problematiche occupazionali riguardanti il punto vendita di Barcellona Pozzo di Gotto ad insegna “Famila”, l’assessore Manlio Messina e il Sovrintendente del Teatro Massimo di Palermo in merito alle problematiche dei lavoratori e alla gestione della struttura.

In Commissione si discuterà inoltre degli interventi per scongiurare la crisi del settore della grande distribuzione e preservare i livelli occupazionali. Domani, invece, è prevista l’audizione dell’Assessore regionale per la famiglia, le politiche sociali ed il lavoro in merito al servizio di assistenza autonomia e comunicazione in favore degli studenti con handicap.

All’ordine del giorno della commissione Ambiente, Territorio e Mobilità, invece, troviamo oggi l’esame di una serie di disegni di legge riguardanti il rinnovamento del patrimonio edilizio senza consumo di suolo, la valorizzazione delle aree agricole e le norme in materia di revisione dei Piani regolatori generali dei Comuni. Sempre per oggi, infine, sono previsti la votazione finale del disegno di legge ‘Consulta giovanile regionale’ in commissione Affari Istituzionali e l’esame del disegno di legge sul “Riordino dei Consorzi di bonifica e di irrigazione della Regione siciliana” in commissione Attività produttive.

Domani, in una riunione congiunta, le Commissioni Attività produttive, Ambiente, Territorio e Mobilità e Salute, Servizi Sociali e Sanitari, torneranno a discutere della possibile realizzazione di una centrale a biomasse/biogas nel territorio del Comune di Sciacca, in contrada ‘Schunchipani’.

All’esame delle commissioni, anche le attività dell’Unione Europea e, nello specifico, la gestione del Programma di sviluppo rurale per la Regione siciliana 2014/2020 e glii effetti dei programmi operativi comunitari sul territorio, criticità nell’attuazione e proposte per il ciclo di programmazione 2021/2027.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684