L’economia secondo il Bergoglio-pensiero, a Caltanissetta confronto tra associazioni - QdS

L’economia secondo il Bergoglio-pensiero, a Caltanissetta confronto tra associazioni

redazione

L’economia secondo il Bergoglio-pensiero, a Caltanissetta confronto tra associazioni

giovedì 27 Febbraio 2020 - 00:00

Venerdì 6 marzo negli spazi di Banca siciliana l’incontro organizzato dal Consorzio Solco. Costruire da Sud nuovi modelli di sviluppo, partendo dai giovani e dalle imprese

CALTANISSETTA – Giovani, imprese e futuro. Anche Caltanissetta risponde all’appello di Papa Francesco, che riunirà ad Assisi oltre 2000 giovani economisti, imprenditori e changemakers di tutto il mondo per ridisegnare i confini di un’economia più giusta, inclusiva e sostenibile. Venerdì 6 marzo, alle ore 18.00, negli spazi di Banca Sicana, in via Francesco Crispi a Caltanissetta, il Consorzio Sol.Co. – Rete di Imprese sociali siciliane organizza l’evento Giovani, imprese e futuro: la nuova economia di Francesco. Un momento di confronto e dibattito tra associazioni, imprese, startup ma soprattutto tra le nuove generazioni, quelle che operano, dialogano, che vogliono rimettere al centro il bisogno di futuro del territorio e lanciare idee e proposte per costruire da Sud nuovi modelli di sviluppo.

“Questa iniziativa – spiega Salvo Litrico, giovane imprenditore e Consigliere delegato del Consorzio Sol.Co. – è un esempio del lavoro che come Rete di Imprese stiamo portando avanti per investire sui giovani e sul futuro. Tante le occasioni che abbiamo messo in campo, come per esempio l’Hub dell’Economia civile a Catania, tutte con la certezza che serve creare spazi di confronto e contaminazione tra le nuove generazioni per costruire un nuovo assetto economico”.

Serve rimettere al centro il talento dei giovani e la loro capacità di contribuire responsabilmente allo sviluppo delle comunità e dei territori. È guardando l’Italia da Sud che l’appuntamento di Caltanissetta affronterà il tema della crescita del Paese scardinando riflessioni e interrogativi su un nuovo modo di pensare e fare l’Economia, quella inclusiva, quella generativa, quella che non lascia indietro nessuno.

Finanza etica e sostenibile, impresa e giovani, economia di condivisione, di questo e molto altro si discuterà a Caltanissetta. Prederanno parte ai lavori Rocco Gumina, Associazione De Gasperi, Piero Cavaleri, Associazione Oikos, Mirjam Ognibene, Accademia del Coaching e Next – Nuova Economia per Tutti, Edoardo Barbarossa, Comunità Papa Giovanni XXIII. Tra le esperienze l’Hub dell’Economia civile che i promotori racconteranno. A moderare l’incontro Davide Capodici, Associazione Spazio 47.

Giovani, imprese e futuro: la nuova Economia di Francesco è un evento towards di The Economy of Francesco e appuntamento di avvicinamento al Festival nazionale dell’Economia civile di Firenze. L’evento è promosso in collaborazione con Spazio 47, Giovani Soci Banca Sicana, Comunità Papa Giovanni XXIII, le Associazioni Oikos e De Gasperi di Caltanissetta e con la partecipazione di Next Next – Nuova Economia per Tutti.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684