Licata, 19enne arrestato per droga, familiari aggrediscono i Carabinieri - QdS

Licata, 19enne arrestato per droga, familiari aggrediscono i Carabinieri

Web-mp

Licata, 19enne arrestato per droga, familiari aggrediscono i Carabinieri

Web-mp |
venerdì 17 Settembre 2021 - 16:43

Per il padre, il fratello e la cognata del ragazzo sono scattate le manette

Calci, pugni e testate ai carabinieri che avevano condotto in caserma un loro familiare trovato con diverse dosi di droga.

E’ accaduto a Licata, in provincia di Agrigento, dove per il padre, il fratello e la cognata di un 19enne sono scattate le manette con l’accusa di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Durante un controllo di routine, infatti, i militari hanno sorpreso il giovane, insieme a due minorenni, con circa 60 grammi di marijuana, che ha lanciato dalla finestra nel tentativo di disfarsene.

I tre giovani sono così stati accompagnati in caserma, dove poco dopo sono arrivati anche i familiari del 19enne, che improvvisamente si sono scagliati contro i carabinieri, colpendoli con calci, pugni e testate al volto.

Grazie anche all’intervento degli altri colleghi presenti i tre aggressori sono stati fermati e arrestati. Su disposizione della Procura sono stati posti ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

La posizione dei due minori è al vaglio della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Palermo. I carabinieri aggrediti hanno riportato ferite giudicate guaribili con prognosi tra i 5 e i 10 giorni.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684