Liverpool, auto esplosa davanti a ospedale "è atto di terrorismo" - QdS

Liverpool, auto esplosa davanti a ospedale “è atto di terrorismo”

Antonino Lo Re

Liverpool, auto esplosa davanti a ospedale “è atto di terrorismo”

lunedì 15 Novembre 2021

Lo ha stabilito la polizia inglese. Una quarta persona è stata arrestata in relazione all'esplosione in cui è rimasto ucciso un uomo, passeggero di un taxi

L’esplosione di ieri di fronte al Women’s Hospital di Liverpool è un atto di terrorismo, ha stabilito la polizia inglese. Una quarta persona è stata arrestata in relazione all’esplosione in cui è rimasto ucciso un uomo, passeggero di un taxi, il presunto terrorista con indosso una cintura esplosiva.

Due diversi siti sono stati perquisiti e in uno di questi è stato trovato “materiale significativo”, ha precisato la polizia. Il taxista è stato dimesso dall’ospedale. Gli uomini arrestati hanno età compresa fra i 20 e i 29 anni. Tre di questi sono stati fermate nell’area di Kensington. (ADNKRONOS).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017