Mafia, sindaco di Castellammare indagato, "conosco il boss di vista" - QdS

Mafia, sindaco di Castellammare indagato, “conosco il boss di vista”

redazione web

Mafia, sindaco di Castellammare indagato, “conosco il boss di vista”

mercoledì 17 Giugno 2020 - 14:27

“Ieri dormivo serenamente, tutto mi aspettavo tranne che di ricevere un avviso di garanzia”.

Lo ha detto il sindaco di Castellammare del Golfo (Trapani) Nicola Rizzo che ieri ha ricevuto un avviso di garanzia per concorso esterno in associazione mafiosa nell’ambito di una indagine della Dda di Palermo.

Rizzo è stato sentito oggi dai pm.

Alla domanda se avesse mai conosciuto il capomafia Francesco Domingo, arrestato ieri Rizzo ha risposto: “lo conosco di vista, è noto alle cronache giudiziarie ma non si è mai presentato in Comune”.

Il sindaco non ha voluto rivelare quali fatti gli contesti la Procura, ha solo detto che si tratta di episodi del settembre 2019 e che non sono relativi ad appalti o ad atti del Comune.

“Il mio assistito – ha spiegato il suo avvocato, Giacomo Frazzitta – ha risposto in maniera serena dando chiarimenti che nei prossimi giorni verranno anche documentati. La situazione è molto più serena rispetto a ieri, quando non conoscevamo le contestazioni”.

Ai giornalisti che gli chiedevano quali fossero gli episodi contestati al primo cittadino, il legale ha risposto, “parliamo di una cosa marginale e quando sarà possibile saremo più chiari, per ora c’è il segreto istruttorio, facciamo lavorare i pm”.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684