Mafia, Unarma, "Con arresto Ficano nuova alba per Bagheria" - QdS

Mafia, Unarma, “Con arresto Ficano nuova alba per Bagheria”

web-dr

Mafia, Unarma, “Con arresto Ficano nuova alba per Bagheria”

web-dr |
mercoledì 15 Settembre 2021 - 11:53

“Un colpo mortale al clan di Bagheria, al cuore della mafia, e un altro successo di civiltà per l’Arma dei Carabinieri e per l’Italia” così in una nota il Segretario Generale del Sindacato dei Carabinieri Unarma Antonio Nicolosi.

“Sono otto le persone ritenute responsabili di associazione a delinquere di stampo mafioso contro cui è scattato il provvedimento di fermo e il blitz dei colleghi del Comando provinciale di Palermo. Un’operazione, quella condotta dai colleghi con il Nucleo investigativo e dal pool di magistrati del Procuratore aggiunto Salvatore De Luca, che sta portando frutti importanti e fino a nella lotta contro la criminalità organizzata e contro la mafia di Bagheria in particolare. Tra gli arrestati” spiega Nicolosi “c’è anche Massimiliano Ficano, in passato responsabile della gestione della lunga latitanza di Bernardo Provenzano e che, stando alle ricostruzioni, avrebbe proprio recentemente ‘emesso’ una condanna a morte a carico del pregiudicato Fabio Tripoli.

Conosciamo bene i rischi quotidiani che i colleghi del pool antimafia corrono con abnegazione per permettere a giornate come questa di vedere la luce. Il loro sacrificio” conclude Nicolosi “e quello delle loro famiglie sono il nostro orgoglio e la nostra più grande fonte di speranza contro la mafia e il silenzio. É grazie a voi se oggi Bagheria può vivere un’alba nuova, una svolta storica che porterà finalmente la forza della legge là dove finora ha albergato la violenza”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684