Maltempo, Coldiretti, tempesta d'estate mette ko Nord e Sud - QdS

Maltempo, Coldiretti, tempesta d’estate mette ko Nord e Sud

redazione web

Maltempo, Coldiretti, tempesta d’estate mette ko Nord e Sud

lunedì 06 Luglio 2020 - 13:11

Alberi da frutto e vigneti sradicati, rami spezzati, campi allagati, erba dei pascoli distrutta, frutta e verdura rovinate e coltivazioni di cereali abbattute a terra, il tutto con danni incalcolabili nelle aziende agricole da Nord a Sud.

Emerge dal primo bilancio effettuato dalla Coldiretti sugli effetti della tempesta d’estate che ha colpito fuori stagione a macchia di leopardo le campagne dalla Lombardia al Piemonte dall’Emilia Romagna alla Basilicata fino in Puglia.
Secondo il monitoraggio della Coldiretti, in Puglia nel Salento e nel Tarantino rilevano gravi danni su vigneti di uva da tavola e da vino, agrumi e ortaggi, mentre il vento forte ha spezzato i rami degli ulivi.

Passando al Nord sono stati duramente danneggiati il mais, ma anche l’orzo e il grano pronti per la trebbiatura e le coltivazioni di pomodori, meloni, angurie e le verdura di stagione.

Danni, fa sapere la Coldiretti, anche negli alpeggi in alta quota come in Val Brembana in Lombardia dove, per i forti temporali una coltre di ghiaccio ha distrutto i prati necessari per alimentare le mucche al pascolo.

In molte zone non è mancata la grandine, conclude la Coldiretti, il fenomeno più temuto in questa fase stagionale per i danni irreversibili che provoca alle coltivazioni nei campi.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684