Marsala, Lo Curto, "Avviati lavori per pontili e solarium in Stagnone" - QdS

Marsala, Lo Curto, “Avviati lavori per pontili e solarium in Stagnone”

redazione

Marsala, Lo Curto, “Avviati lavori per pontili e solarium in Stagnone”

mercoledì 29 Luglio 2020 - 17:04
Marsala, Lo Curto, “Avviati lavori per pontili e solarium in Stagnone”

 “Finalmente l’area dello Stagnone di Marsala può tornare fruibile grazie allo stanziamento di 100 mila euro che ho voluto fortemente ed è diventato esecutivo con il via libera del Consiglio dei Ministri alla legge di stabilità della Sicilia. La riqualificazione dei 9 pontili e del solarium è già partita in questi giorni con i primi lavori appaltati dal Libero consorzio di Trapani che ringrazio per la solerzia”. Lo afferma Eleonora Lo Curto, capogruppo Udc all’Assemblea regionale siciliana.
“Con i fondi regionali l’intera area tornerà ad essere un sito turistico di grande attrazione – aggiunge -. Sono soddisfatta che si sia posta fine all’inerzia che non permetteva di poter godere di una meraviglia qual e’ la zona lagunare dello Stagnone, posto incantevole e ricco di fascino dove poter trascorrere suggestive giornate durante l’estate e fare sport acquatici anche tutto l’anno. Vorrei che a questa buona notizia sullo Stagnone seguisse anche lo start per la riqualificazione e la fruizione dell’area museale di Baglio Tumbarello. L’assessorato regionale alle Infrastrutture che ha manifestato la volontà di finanziare gli interventi attende ancora il progetto che deve redigere il comune di Marsala”.

“Sono già trascorsi oltre tre mesi – prosegue – da quando ho voluto accendere i riflettori su Baglio Tumbarello, durante l’iter della legge finanziaria, e auspico che l’Amministrazione comunale di Marsala e la direzione del Polo Museale agiscano di concerto per rendere pienamente fruibile il sito, con l’annesso museo multimediale, che durante la stagione estiva diventa il luogo degli eventi della rassegna ‘Agorai del Mare’. La campagna elettorale in corso a Marsala non deve distrarre nessuno, nemmeno il sindaco, dagli impegni che, davanti alla disponibilità dell’assessore regionale Marco Falcone, diventano cogenti per riattivare pienamente il sito”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684