Mazara del Vallo, aggredisce la moglie, arrestato 52enne - QdS

Mazara del Vallo, aggredisce la moglie, arrestato 52enne

redazione

Mazara del Vallo, aggredisce la moglie, arrestato 52enne

martedì 01 Settembre 2020 - 00:00

MAZARA DEL VALLO (TP) – Aggredisce per l’ennesima volta la moglie e finisce in carcere. è accaduto a Mazara del Vallo dove, in piena notte, gli equipaggi della Sezione Radiomobile diretta dal Maresciallo Maggiore Vincenzo Fontana, su richiesta di un cittadino sono intervenuti presso un’abitazione per una lite in famiglia, dove era stato poco prima segnalato un uomo mazarese, 52 enne, in stato di agitazione e resosi responsabile di un’ennesima aggressione nei confronti della moglie. L’uomo, a seguito di un diverbio per futili motivi, “era andato in escandescenza, e aveva iniziato a danneggiare con una sedia la vettura della moglie parcheggiata sulla pubblica via. Non pago di quello che aveva fatto, iniziava ad aggredire fisicamente la donna arrecandole delle ferite, fortunatamente non gravi. L’intervento tempestivo della pattuglia dei Carabinieri ha posto fine all’azione delittuosa”, dicono i carabinieri.

L’uomo, alla presenza dei militari, non ha accennato a calmarsi “anzi, come se nulla fosse, continuava a proferire minacce gravi nei confronti della donna. Data la gravità degli episodi, è stato accompagnato in caserma per gli approfondimenti del caso”. Dalla ricostruzione della storia della vittima è “infatti emerso un grave quadro indiziario; l’uomo si era reso responsabile di una nutrita serie di aggressioni fisiche e psicologiche nei confronti della moglie, costringendo la donna anche ad abbandonare il tetto familiare – dicono gli investigatori – Considerata la gravità dei fatti, al termine degli accertamenti di rito, l’uomo è stato dichiarato in arresto per i reati ipotizzati di maltrattamenti in famiglia e danneggiamento e tradotto presso il carcere di Trapani”.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684