Mazara, morto Vito Maggio, il nonno materno di Denise Pipitone - QdS

Mazara, morto Vito Maggio, il nonno materno di Denise Pipitone

web-mp

Mazara, morto Vito Maggio, il nonno materno di Denise Pipitone

web-mp |
mercoledì 25 Agosto 2021 - 16:04

Piera Maggio, con un messaggio sulla propria pagina di Facebook: "Non c'è età che tenga per l'amore dei figli per i genitori. Ciao papà"

E’ morto Vito Maggio, il nonno materno di Denise Pipitone la bambina scomparsa da Mazara del Vallo il 1 settembre 2004, quando non aveva ancora compiuto 4 anni.

Lo ha reso la madre della piccola, Piera Maggio, con un messaggio sulla propria pagina di Facebook: “Non c’è età che tenga per l’amore dei figli per i genitori. Ciao papà, Rip, cerchiamodenise.it”.

Dopo la pubblicazione sono arrivati migliaia di commenti alla notizia, accompagnate da ricordi e condoglianze a Piera Maggio per la morte del padre.

Il ruolo di Vito Maggio sul caso della scomparsa di Denise Pipitone

Vito Maggio fu uno dei testimoni ascoltati nel processo di primo grado che si tenne in Tribunale, a Marsala, per il sequestro della nipotina Denise Pipitone.

“Tre mesi prima della scomparsa di mia nipote – dichiarò in aula, il 25 gennaio 2011, il nonno della piccola – Anna Corona mi incontrò per strada e mi mostrò la foto di mia nipote, chiedendomi se non assomigliava a Piero (Pulizzi, padre naturale della piccola, ndr) e mi disse: ‘gliela faccio pagare…’, ma non mi fece esplicitamente il nome di Piera”.

Della minaccia di Anna Corona aveva parlato anche Antonino Pipitone, ex marito di Piera Maggio, che nel corso del processo ha dichiarato di averlo appreso dal suocero

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684