Messina, varata la nave inaffondabile per salvare naufraghi nelle tempeste - QdS

Messina, varata la nave inaffondabile per salvare naufraghi nelle tempeste

redazione web

Messina, varata la nave inaffondabile per salvare naufraghi nelle tempeste

lunedì 14 Dicembre 2020 - 00:08
Messina, varata la nave inaffondabile per salvare naufraghi nelle tempeste

Appartiene alla Guardia Costiera ed è intitolata alla medaglia d'oro Natale De Grazia. La CP 420 è la prima motovedetta di una nuova classe di unità navali, chiamata "Angeli del Mare" appositamente progettata per i salvataggi in condizioni meteo estreme



E’ una delle navi Search and rescue più grandi al mondo e la più lunga imbarcazione autoraddrizzante e inaffondabile mai costruita in Italia la Cp 420 della Guardia Costiera, varata sabato a Messina e che porterà il nome di Natale De Grazia.

De Grazia, ufficiale del Corpo, fu insignito della medaglia d’oro al merito della Marina e fu soprattutto una vittima del dovere: morì infatti in circostanze non ancora chiarite mentre indagava, per conto della Procura di Reggio Calabria, su un traffico di rifiuti radioattivi a bordo di navi mercantili nel Mediterraneo.

La Natale de Grazia ha trentatré metri di lunghezza, dieci uomini di equipaggio, propulsione e strumenti di comunicazione all’avanguardia, un sistema avanzato di comando e controllo che assicura maggiore autonomia, maggiori capacità ricettive e una migliore logistica per l’equipaggio, per il ricovero di naufraghi e di persone a bordo e, dunque, non solo in coperta, durante le operazioni di soccorso che coinvolgono grandi numeri di naufraghi.

La cerimonia di varo e di presentazione dell’unità si è svolta nei cantieri navali Intermarine (Gruppo Immsi) di Messina, alla presenza del comandante generale Giovanni Pettorino, del presidente di Intermarine, Antonino Parisi, dell’amministratore delegato di Intermarine, Livio Corghi, e della signora Anna Vespia, vedova di De Grazia e madrina dell’evento.

La CP 420 è la prima motovedetta di una nuova classe di unità navali, chiamata “Angeli del Mare”, dedicata a chi ha operato in mare con generosità e sacrificio.

Navi, pensate e progettate per assolvere il compito più importante che la storia e la legge affidano alla Guardia Costiera: la ricerca e il salvataggio in mare, una missione, che la nuova unità può svolgere anche in condizioni metereologiche e marine particolarmente critiche.

Al termine della verifica di conformità e del periodo di familiarizzazione da parte del suo equipaggio, che ufficializzeranno la consegna amministrativa, la nave potrà inalberare il Tricolore, affidata al Comandante designato Massimiliano Quinto.

“La CP 420 Natale De Grazia è una nave che ambisce, insieme al suo equipaggio – ha sottolineato l’Ammiraglio Pettorino – a dimostrare quei valori, quella generosità quella passione propri del Comandante di cui porta inciso, con orgoglio e fierezza, il nome”.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684