Meteo, in arrivo la burrasca di Natale, dalla Vigilia pioggia, vento e neve - QdS

Meteo, in arrivo la burrasca di Natale, dalla Vigilia pioggia, vento e neve

web-mp

Meteo, in arrivo la burrasca di Natale, dalla Vigilia pioggia, vento e neve

web-mp |
lunedì 20 Dicembre 2021 - 09:16

A partire da venerdì 24 dicembre un ciclone piloterà una perturbazione atlantica pronta a rovinare le feste di Natale di tanti italiani. Anche in Sicilia

Ancora bel tempo in Sicilia, nonostante le rigide temperature invernali hanno ormai segnato le giornate nell’Isola. Ma dalla Vigilia a Santo Stefano il tempo potrebbe cambiare. L’alta pressione delle Azzorre ha i giorni contati. A partire da venerdì 24 dicembre un ciclone piloterà una perturbazione atlantica pronta a rovinare le feste di Natale di tanti italiani. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, informa che l’atmosfera rimarrà pressoché stabile fino a giovedì 23.

Previsioni meteo, dalla Viglia a Santo Stefano

Tra oggi, 20 dicembre e mercoledì 22, alcuni cambiamenti si noteranno solo sul fronte termico, mentre il quadro meteorologico generale non subirà grossi scossoni.

Ma sarà solo un preludio all’atteso cambiamento del tempo che si avvertirà tra il giorno della Vigilia e quello del Santo Natale quando l’avvicinamento all’Italia di un vortice ciclonico invierà una prima perturbazioneGiovedì 24 il meteo comincerà infatti a dare segnali di peggioramento con un deciso e progressivo aumento delle nubi e piogge anche forti al Nord e sul lato tirrenico.

Ma il peggio è atteso proprio per la giornata di venerdì 25, Santo Natale e fino a Santo Stefano 26 Dicembre, quando la perturbazione si incattivirà sulle regioni tirreniche, soprattutto su Toscana, Lazio e Campania. Al Nord il cielo si manterrà grigio e solo a tratti piovoso con neve sulle Alpi orientali.

Possibili nevicate in Sicilia per il 26 dicembre

Nel corso della vigilia di Natale l’avanguardia della perturbazione attiverà venti meridionali via via più intensi che, oltre a un importante aumento termico al Centro-Sud, porteranno piogge diffuse da Toscana e Liguria verso il resto del Nord con nevicate sulle Alpi sopra i 1300 metri circa. Sabato 25, giorno di Natale, la perturbazione scivolerà verso il Centro-Sud con piogge su Toscana, Lazio, Umbria, Marche, Sardegna e poi Campania, Basilicata e Puglia. Ultime precipitazioni interesseranno inizialmente ancora il Nordest, specie al mattino.

La neve cadrà sugli Appennini a tratti copiosa, ma sopra i 1900 metri di quota. Infine, nel giorno di Santo Stefano (domenica 26) pioverà ancora in Toscana, Lazio, Marche, Campania e localmente anche in Sicilia.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684