Militari della NAS Sigonella e Rotary Viagrande 150 per Anffas Ct - QdS

Militari della NAS Sigonella e Rotary Viagrande 150 per Anffas Ct

web-dr

Militari della NAS Sigonella e Rotary Viagrande 150 per Anffas Ct

web-dr |
giovedì 20 Maggio 2021 - 16:07

Si è svolto, oggi, 20 maggio, un progetto di volontariato
civico, promosso dal Rotary Viagrande 150, che ha visto protagonisti un gruppo
di marinai americani appartenenti all’associazione di sottufficiali “FCPOA” che
ha eseguito lavori di manutenzione presso la sede dell’Associazione Nazionale
Famiglie con disabilità intellettive e relazionali (ANFFAS) di via Policastro 37.
Il gruppo di volontari americani, accompagnato dal Responsabile Relazioni
Esterne della NAS americana Alberto Lunetta, è stato accolto dalla Presidente
Cristina D’Antrassi e dal vice-presidente Ugo Cavallaro nonché da una
delegazione del Rotary Viagrande 150 composta dal Presidente in carica Carmelo
Licciardello, dal vice-presidente Nino Prestipino e dal prefetto Francesco
Polizzi. I marinai americani hanno trascorso la mattinata tinteggiando la rampa
ingresso disabili e l’arredo in ferro del giardino nonché le ringhiere e la
staccionata esterna dell’edificio che ospiterà due appartamenti per persone con
disabilità nell’ambito del progetto “Dopo di noi” volto a garantire loro un
percorso di vita indipendente.

“Il Rotary ha sempre considerato la tematica della
disabilità come uno degli ambiti in cui realizzare la propria attività di
servizio. Il progetto ‘Dopo di noi’ così come affrontato da ANFFASS Catania è
meritevole di ogni aiuto e noi Rotariani del Club Viagrande 150 saremo sempre a
fianco di chi tutela il benessere del mondo della disabilità”, ha dichiarato il
Presidente Licciardello.

“Ringrazio i militari americani e il Rotary Viagrande 150
per il contributo che ci hanno dato in questa occasione. ANFASS Catania ha già
da tre anni avviato un appartamento per il ‘Dopo di noi durante noi’ affinché i
genitori in vita possano accompagnare i loro familiari verso un percorso di
vita indipendente”, ha detto la Presidente D’Antrassi.

I nuovi appartamenti, che si aggiungeranno a quello già
esistente, saranno inaugurati ai primi di giugno.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684