Montevago, esce bando per sei tirocini formativi retribuiti - QdS

Montevago, esce bando per sei tirocini formativi retribuiti

web-iz

Montevago, esce bando per sei tirocini formativi retribuiti

web-iz |
giovedì 04 Febbraio 2021 - 16:04

Pubblicato il bando per 6 tirocini formativi e di orientamento al comune di Montevago, nell’agrigentino. Ne dà notizia in una nota il sindaco Margherita La Rocca Ruvolo. E’ un’iniziativa promossa dal Centro per l’impiego di Menfi, nel quadro di un’apposita convenzione stipulata con l’amministrazione comunale che ha stanziato i fondi necessari, al fine di agevolare le scelte professionali dei giovani disoccupati montevaghesi mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro.


I tirocini, si legge in una nota, sono rivolti a giovani laureati in possesso di laurea triennale o magistrale, inoccupati-disoccupati, iscritti presso qualunque Centro per l’impiego, con una condizione economica familiare bassa e residenti nel comune di Montevago. Avranno la durata di 6 mesi, eventualmente prorogabili di altri 6 mesi, ed è prevista un’indennità di partecipazione di 300 euro mensili. Il periodo di inserimento in tirocinio formativo non costituisce rapporto di lavoro né per il comune ospitante né per il beneficiario che conserva lo status di disoccupato.

Nello specifico verranno attivati: 3 tirocini per i quali è richiesto diploma di laurea triennale/magistrale in Giurisprudenza, Scienze politiche, Scienze dell’economia, Servizi sociali, Scienze e tecniche psicologiche. Per gli altri 3 tirocini è richiesto diploma di laurea triennale/magistrale in Ingegneria civile e ambientale, Ingegneria edile, Architettura, Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale. La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entra il 5 marzo 2021. Per tutte le altre informazioni visualizzare il bando pubblicato all’albo del Centro per l’impiego di Menfi e del Comune di Montevago.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684