Omicidio a Palermo, ucciso un giovane alla Vucciria - QdS

Omicidio a Palermo, ucciso un giovane alla Vucciria

redazione web

Omicidio a Palermo, ucciso un giovane alla Vucciria

lunedì 31 Maggio 2021 - 08:03

Un ventiseienne, figlio di un cassiere della mafia è stato ucciso all'una di notte con tre colpi d'arma da fuoco all'interno del mercato storico. Indaga la Squadra mobile della Polizia

Un giovane di 26 anni, Emanuele Burgio, è stato ucciso nella notte con tre colpi d’arma da fuoco nel popolare mercato della Vucciria a Palermo, centro nevralgico della movida. Il delitto è avvenuto in via dei Cassari.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato la vittima in ospedale, dove è morto al pronto soccorso.

Le indagini sono condotte dalla Squadra mobile della Polizia di Stato.

Emanuele Burgio è figlio di Filippo già condannato per mafia e considerato il cassiere del clan di Porta Nuova e uomo del boss Gianni Nicchi.

Filippo Burgio era stato coinvolto nell’operazione dei carabinieri Hybris del 2011 e condannato con pena definitiva a nove anni di reclusione.

Soccorso da alcuni familiari il giovane è stato portato nel pronto soccorso del Policlinico di Palermo.

Le sue condizioni era però gravissime.

Non appena si è sparsa la voce dell’accaduti in ospedale sono arrivate circa trecento persone e la notizia della morte ha scatenato la rabbia di alcuni dei presenti, soprattutto tra parenti e amici, che volevano vedere il corpo di Emanuele Burgio a tutti i costi.

La calma è stata riportata dalla Polizia.

Sull’omicidio indaga la Squadra mobile della Questura di Palermo, che per tutta la notte ha sentito i parenti e gli amici della vittima, molti disperati.

A far scattare l’allarme era stata la telefonata di un residente della Vucciria che aveva raccontato alla Polizia di aver sentito, dopo l’una di notte, dei colpi d’arma da fuoco.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001