Osteria abusiva sequestrata dalla Polizia di Stato a Caltanissetta - QdS

Osteria abusiva sequestrata dalla Polizia di Stato a Caltanissetta

redazione

Osteria abusiva sequestrata dalla Polizia di Stato a Caltanissetta

giovedì 18 Giugno 2020 - 17:29
Osteria abusiva sequestrata dalla Polizia di Stato a Caltanissetta

Un’osteria abusiva è stata scoperta dalla Polizia nel quartiere San Rocco, a Caltanissetta. Gli agenti sono intervenuti dopo la segnalazione di una lite in corso ma una volta giunti nell’abitazione indicata hanno trovato una situazione tranquilla. All’ingresso dell’appartamento, però, c’era una tabella con su scritto “No credit”, che ha spinto i poliziotti ha effettuare un sopralluogo nelle altre stanze.

È stato possibile scoprire così bottiglie di superalcolici e altri prodotti di varia natura, tutti prezzati ed esposti in alcune credenze, numerose casse di birra e confezioni di prodotti ittici e pollame conservati dentro un freezer. All’interno della cucina, invece, erano presenti tavoli, sedie e tre cittadini di nazionalità straniera intenti a consumare pasti e bevande. La locataria dell’appartamento, anch’essa straniera, ha riferito ai poliziotti di vendere quei prodotti ai suoi connazionali che quotidianamente si recano nell’abitazione.

L’osteria abusiva è stata chiusa, la merce è stata sequestrata e per la donna sono scattate le sanzioni per mancanza di autorizzazione alla vendita e per la mancata comunicazione d’inizio attività. In totale sono state sequestrate circa cinquecento bottiglie di birra di varie marche, trenta bottiglie di gin, sessanta lattine di bibite, sessanta chili di prodotti ittici e pollame congelato e altri prodotti di vario genere.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684