Palermo, da lunedì aperti quattro centri di vaccinazioni Asp - QdS

Palermo, da lunedì aperti quattro centri di vaccinazioni Asp

redazione web

Palermo, da lunedì aperti quattro centri di vaccinazioni Asp

sabato 30 Maggio 2020 - 17:15

Da lunedì prossimo, riprenderanno regolarmente in tutto il territorio dell’Asp di Palermo le vaccinazioni. Saranno aperti i centri che assicurano il rispetto delle norme di sicurezza previste dalle disposizioni nazionali e regionali, a cominciare dal distanziamento sociale.

In città ai quattro centri già aperti in precedenza, se ne aggiungeranno altri quattro. Sarà obbligatoria la prenotazione che potrà essere fatta telefonicamente (negli orari di apertura dei centri) o tramite posta elettronica. Un operatore registrerà i dati e l’utente sarà poi ricontattato per ricevere comunicazione sul giorno e l’orario dell’appuntamento.

I cittadini dovranno fornire: dati anagrafici dell’utente da vaccinare; se minorenne, dati anagrafici del genitore (o tutore); tipologia della vaccinazione; numero di telefono mobile; indirizzo di posta elettronica.

Questi i centri aperti nel distretto di Palermo: Pallavicino 0917032379/382; Aragonesi 0917034845; Pietratagliata 0917034698/699; Settecannoli 0917034590; Arenella/Albanese 0917036648; Arcoleo 0917037237; Casa del Sole 0917035100; Turrisi Colonna/Cusmano- Belmonte Mezzagno 0917032285; Monreale 0917032285; Villabate 0917032285. Le vaccinazioni saranno praticate dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14 e nei pomeriggi di martedì e giovedì, dalle 15 alle 17.30. I centri di Pallavicino, Pietratagliata ed Aragonesi saranno aperti anche sabato mattina. Consentiti 25 accessi la mattina e 15 il pomeriggio.

Si potrà accedere solo se muniti di mascherina. Infine, da lunedì prossimo tornerà operativo l’ambulatorio vaccinale per i viaggi internazionali di via Carmelo Onorato 6; prenotazioni: profilassimalattieinfettive@asppalermo.org.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684