Palermo, incendio rifiuti zona Oreto, famiglia scappa dalla casa in fiamme - QdS

Palermo, incendio rifiuti zona Oreto, famiglia scappa dalla casa in fiamme

web-mp

Palermo, incendio rifiuti zona Oreto, famiglia scappa dalla casa in fiamme

web-mp |
venerdì 20 Agosto 2021 - 09:01

Nella notte le fiamme hanno raggiunto un'abitazione costringendo una famiglia a scappare. La Lega interviene: "adesso chi pagherà i danni?"

“Paura questa notte in zona Oreto. L’Incendio di alcuni ingombranti, fermi li da parecchie settimane, ha danneggiato quattro auto e un appartamento, costringendo una famiglia a scappare dalla propria abitazione- a dichiararlo Igor Gelarda capogruppo della Lega al comune di Palermo ed Elisabetta Luparello, responsabile Provinciale Lega giovani.

Da oltre un mese avevamo segnalato la presenza di questi ingombranti e ne avevamo chiesto a Rap la rimozione. Purtroppo senza successo. Adesso che il danno è stato fatto vogliamo sapere: chi pagherà? Abbiamo presentato una interrogazione consiliare per chiedere al comune chi pagherà i danni causati da questo incendio.

L’operatività e la buona volontà degli operatori della RAP è indubbia, ma l’amministratore unico continua a fare proclami di una città che evidentemente è ben lontana dall’essere normalizzata e ripulita.

Il cambio di passo lo vedremo presto, con il centrodestra al governo e un nuovo piano rifiuti per tutta la città” concludono Gelarda e Luparello.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684