Palermo, operazione "Game Over", otto condanne, sette assolti - QdS

Palermo, operazione “Game Over”, otto condanne, sette assolti

web-mp

Palermo, operazione “Game Over”, otto condanne, sette assolti

web-mp |
martedì 13 Luglio 2021 - 09:23

Otto condanne e sette assoluzioni per gli imputati del processo legato all'operazione "Game over"

La Corte di Appello di Palermo accoglie molte richieste di assoluzione per gli imputati del processo legato all’operazione “Game over”.

Le indagini, condotte dagli agenti del Servizio centrale operativo e della Squadra mobile di Palermo, presero il via dall’analisi di numerosi brani intercettati nell’ambito delle investigazioni condotte sul mandamento mafioso di San Lorenzo, dalle quali si evinceva chiaramente come Cosa nostra avesse riposto particolare interesse nel settore dei giochi, con particolare riferimento alle agenzie di scommesse e alle slot machine.

Sono stati condannati davanti alla corte di Appello, presieduta da Antonio Napoli: Francesco Nania 12 anni e 8 mesi (tra parentesi la condanna in primo grado, 16 an- ni); Antonino Pizzo 12 anni e 4 mesi (13 anni); Benedetto Sgroi 12 anni, 7 mesi e 10 giorni (12 anni e 2 mesi); Antonio Lo Baido 11 anni e 8 mesi (12 anni); Gerardo Guagliardo Orvieto 8 e un mese (8 anni e 6 mesi); Giuseppe Gambino 3 anni e 4 mesi (confermati); Salvatore De Simone 2 anni e 8 mesi (confermati); Davide Di Benedetto 1 anno (1 anno e 4 mesi).

Assolti invece Alessandro Acqua (aveva avuto 2 anni, pena sospesa); Marco e Vincenzo Corso (1 anno e 4 mesi); Antonino Mollisi (1 anno e 4 mesi); Marco Cannatella (1 anno e 4 mesi); Giuseppe Lo Bianco (2 anni e 2 mesi); Devis Zangara (4 anni, rispondeva di riciclaggio ed è difeso da Daniele Giambruno e Mario Di Trapani).

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001