Palermo, figlio in carcere, madre prende reddito, denunciata - QdS

Palermo, figlio in carcere, madre prende reddito, denunciata

web-mp

Palermo, figlio in carcere, madre prende reddito, denunciata

web-mp |
venerdì 15 Ottobre 2021 - 09:06

La donna aveva omesso di comunicare lo stato detentivo del figlio, sottoposto dal 2019 alla custodia cautelare in carcere, su disposizione della Dda di Palermo

Il figlio era finito in carcere nel 2019 nell’ambito di un blitz antimafia, lei, però, percepiva il reddito di cittadinanza

E’ quanto hanno scoperto i finanzieri della Compagnia di Bagheria che hanno individuato una signora risultata illecitamente beneficiaria della misura per un ammontare complessivo pari a 5.894,37 euro.

In particolare, le Fiamme gialle hanno accertato che la donna aveva omesso di comunicare lo stato detentivo del figlio, sottoposto dal 2019 alla custodia cautelare in carcere, su disposizione della Dda di Palermo, insieme ad altre undici persone, per estorsione aggravata dal metodo mafioso perpetrata ai danni di diversi locali notturni di Palermo e provincia. 

La donna è stata denunciata alla
Procura di Termini Imerese e contestualmente segnalata agli uffici Inps
competenti territorialmente per la revoca del reddito di cittadinanza e il
recupero coattivo delle somme già indebitamente percepite, pari complessivamente
a 5.894,37 euro.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684