Palermo, anziano ucciso dal calcio di una cavalla partoriente - QdS

Palermo, anziano ucciso dal calcio di una cavalla partoriente

redazione web

Palermo, anziano ucciso dal calcio di una cavalla partoriente

sabato 25 Gennaio 2020 - 07:21
Palermo, anziano ucciso dal calcio di una cavalla partoriente

Il fatto è avvenuto a Bellolampo, nella periferia della città. L'uomo, di 79 anni, stava assistendo l'animale ed è stato colpito alla testa. Uno dei figli, anche lui raggiunto dai calci, è stato ricoverato in gravissime condizioni in ospedale

Il parto di una cavalla in una stalla di Bellolampo, nella periferia di Palermo, si è trasformato la notte scorsa in un’autentica tragedia.

Calogero Settegrana, di 79 anni, stava assistendo la sua cavalla durante il travaglio.

A un certo punto l’animale ha cominciato a scalciare e ha colpito alla testa Settegrana, che è morto sul colpo.

Per cercare di sottrarre il corpo del padre alla furia della cavalla, sono intervenuti Felice e Alfredo Settegrana, di 52 e 45 anni, ma mentre lo portavano via, Felice è stato a sua volta colpito dai calci dell’animale.

I familiari hanno chiamato l’ambulanza e i medici, constatato che per il padre non c’era più nulla da fare, hanno trasportato Felice Settegrana nell’Ospedale di Villa Sofia dove si trova adesso ricoverato in gravissime condizioni.

Agenti di polizia e Vigili del fuoco hanno recuperato la cavalla insieme ai veterinari dell’Asp.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684