Pantelleria, raggiungere le acque termali sarà più sicuro - QdS

Pantelleria, raggiungere le acque termali sarà più sicuro

redazione

Pantelleria, raggiungere le acque termali sarà più sicuro

venerdì 14 Febbraio 2020 - 00:00

PANTELLERIA (TP) – Al via a Pantelleria i lavori per mettere in sicurezza gli accessi al Lago di Venere e a Cala Gadir. Lo rende noto la presidenza della Regione, sottolineando in una nota che può dirsi salva la stagione estiva di Pantelleria. Stanno, infatti, per partire i lavori di consolidamento dei costoni di roccia che sovrastano le strade che portano alle rinomate acque termali dell’isola situata al centro del Canale di Sicilia: il Lago di Venere e Cala Gadir, mete privilegiate per migliaia di turisti durante i mesi estivi.

Entrambe, dopo diversi episodi di crolli di massi anche di notevoli dimensioni, rischiavano di rimanere isolate per ragioni di sicurezza ma, bruciando le tappe, l’Ufficio contro il dissesto idrogeologico ha già affidato l’incarico a un’Associazione temporanea di imprese costituita da Gheller, Fox e Sofia costruzioni. La gara è stata aggiudicata per un importo di un milione e mezzo di euro.

Grande soddisfazione da parte del presidente Nello Musumeci, che sottolinea come “entro fine giugno gli interventi saranno completati, garantendo la piena fruizione di due aree nevralgiche per l’intera economia dell’isola. Naturalmente – aggiunge il governatore siciliano – i lavori saranno effettuati prestando la massima attenzione al patrimonio naturalistico delle due zone e, dunque, si tratterà di interventi mirati che non dovranno avere alcuna ripercussione sullo splendido scenario nel quale si svolgeranno”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684