Panvino: "Le forze civili liberino Catania dalla mafia" - QdS

Panvino: “Le forze civili liberino Catania dalla mafia”

Gabriele Patti

Panvino: “Le forze civili liberino Catania dalla mafia”

giovedì 02 Maggio 2019 - 12:52
Panvino: “Le forze civili liberino Catania dalla mafia”

Guarda la video intervista. Renato Panvino lascia la città dopo cinque anni a capo del Centro operativo Dia etneo per diventare vicequestore di Nuoro

Dopo cinque anni di permanenza a capo del Centro operativo Dia, Renato Panvino lascia Catania per assumere l’incarico di vicario del questore di Nuoro.

Giunto nel 2014 a dirigere la Dia etnea, sotto la sua direzione sono stati raggiunti importanti risultati operativi nel campo del contrasto alla criminalità organizzata di stampo mafioso nella Sicilia orientale, che hanno portato all’aggressione di patrimoni, mediante sequestro e contestuale confisca di beni pari a centinaia di milioni di euro.

Tra i meriti della direzione Panvino, c’è la cattura di latitanti come Mario Pappalardo, vertice del clan mafioso dei Mazzei (cd Carcagnusi), tratto in arresto nel 2014 e di Paolo Balsamo, soprannominato Sucasugnu-Buttafuoco, affiliato al clan catanese dei Cursoti e arrestato nel 2015.

“Abbiamo chiesto al nuovo vicequestore di Nuoro un resoconto su quanto emerso nel corso di questi anni di attività al centro operativo Dia di Catania” .

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684