Pasquetta rovinata dal maltempo in Sicilia e in tutto il Sud d'Italia - QdS

Pasquetta rovinata dal maltempo in Sicilia e in tutto il Sud d’Italia

Pietro Crisafulli

Pasquetta rovinata dal maltempo in Sicilia e in tutto il Sud d’Italia

lunedì 22 Aprile 2019 - 20:04
Pasquetta rovinata dal maltempo in Sicilia e in tutto il Sud d’Italia

A Palermo il vento ha sradicato alberi e tettoie. Circolazione ferroviaria sospesa e fermi i collegamenti con le Eolie. Chiusa la riserva dello Zingaro. Traffico ridotto sulle strade, ma da domani torna il sole

Pasquetta rovinata, peggio ancora di quanto ipotizzato dalle previsioni di ieri e stamattina, soprattutto nel Sud Italia, con cielo nero, pioggia e soprattutto il forte vento che hanno caratterizzato la mattinata.

A Palermo lo scirocco ha tirato talmente forte da sradicare alberi e da far staccare tettoie e coperture che spesso sono finite in strada e sulle auto.

I cimiteri della città sono stati chiusi in anticipo.

La circolazione ferroviaria è stata sospesa in più punti a causa del maltempo e per diverse ore sulla linea Messina-Palermo mentre i collegamenti con Ustica, sempre a causa del vento, sono stati interrotti.

Chiusa anche la riserva dello Zingaro.

Ancora in Sicilia, sono fermi i collegamenti con le isole Eolie dopo che lo scirocco ha raggiunto i 60 chilometri all’ora e il mare, molto mosso, ha toccato forza sette.

Molti turisti quando i collegamenti erano ancora operativi hanno anticipato il loro rientro da Lipari.

Le violente mareggiate hanno causato nuovi danni alle strutture portuali.

Alcune famiglie sono state evacuate per motivi di sicurezza da un palazzo a Castelvetrano (Trapani) dopo che si è registrato il distacco di una parte di una delle pareti laterali.

Vento forte anche a Ragusa, tanto che un volo proveniente da Francoforte e diretto a Comiso è stato dirottato a Catania.

Ovviamente le previste scampagnate sono state molto ridotte e il traffico di questa Pasquetta è stato molto ridotto rispetto agli anni passati.

Per i prossimi giorni, a cominciare da domani, la situazione dovrebbe però migliorare decisamente: le previsioni parlano sì di tempo instabile almeno fino al 25 aprile al Nord, ma al Sud dovrebbe tornare a splendere il sole in un clima via via più caldo.

Nel resto d’Italia il maltempo di oggi ha causato anche una vittima in Sardegna.

Nonostante l’allerta meteo, infatti, davanti alle coste di Porto Corallo nel sud dell’isola, l’uomo, un turista francese, è annegato dopo che la barca a vela sulla quale viaggiava si è rovesciata a causa del forte vento.

Salva la donna che si trovava con lui e il loro cane.

Il corpo dell’uomo è stato trovato solo più tardi incagliato tra gli scogli.

Sempre in Sardegna, tre surfisti in tre località diverse hanno rischiato di morire a causa della bufera di scirocco che spazza l’isola da quasi 48 ore, con raffiche fino a cento chilometri orari.

Allagato completamente il Poetto di Cagliari: tutti i chioschi e gli stabilimenti balneari lungo la costa di Cagliari e Quartu sono finiti sotto l’acqua, alcuni sono stati anche danneggiati.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684