Pensieri negativi, ansia e depressione aumentano il rischio di Alzheimer - QdS

Pensieri negativi, ansia e depressione aumentano il rischio di Alzheimer

redazione

Pensieri negativi, ansia e depressione aumentano il rischio di Alzheimer

giovedì 30 Luglio 2020 - 00:00

“Pensare negativo” aumenta il rischio di Alzheimer. è quanto emerge da uno studio britannico che partendo dal legame fra i pensieri negativi ricorrenti e la depressione o l’ansia, ha voluto indagare oltre scoprendo un loro ruolo “importante” nell’insorgenza della ‘malattia della memoria. La ricerca, pubblicata su “Alzheimer’s and Dementia”, e condotta ricercatori dell’University College London, ha studiato un gruppo pazienti tutti di età pari o superiore a 55 anni, la metà dei quali risultava avere concentrazioni anomale di proteine Tau e amiloide nel cervello, due marcatori caratteristici del morbo. Il tutto è stato poi completato da un questionario relativo ad ansia, depressione e pensieri negativi ricorrenti.

Il risultato ha mostrato che questi ultimi sono associati a un declino della cognizione generale, in particolare della memoria, così come a maggiori depositi di proteine Tau e amiloide. E questa correlazione è indipendente dall’intensità di ansia e sintomi depressivi. “I pensieri negativi ricorrenti – hanno commentato gli autori – sono associati al declino delle sfere cognitive colpite nella malattia”. I ricercatori incoraggiano le persone tendenti a ‘vedere nero’ a prendere in considerazione terapie quali psicoterapia, meditazione e simili.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684