Stalking, sconta condanna e ricomincia a perseguitare l'ex fidanzata, arrestato a Caltagirone - QdS

Stalking, sconta condanna e ricomincia a perseguitare l’ex fidanzata, arrestato a Caltagirone

web-iz

Stalking, sconta condanna e ricomincia a perseguitare l’ex fidanzata, arrestato a Caltagirone

web-iz |
giovedì 02 Dicembre 2021 - 12:50

L'uomo, di 50 anni, è stato arrestato per atti persecutori e tentata violenza privata.

Nonostante avesse da poco terminato di scontare una condanna definitiva per atti persecutori, sequestro di persona e lesioni aggravate ai danni della ex convivente e nonostante fosse stato ammonito, avrebbe continuato a tormentare la donna con continue telefonate e richieste di appuntamenti, appostamenti sotto casa e pedinamenti, gravi ingiurie e minacce di morte.

Per questo motivo, dopo la denuncia della vittima, la Polizia di Stato ha arrestato a Caltagirone un 50enne.

Gli agenti hanno eseguito una ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere emessa dal Gip per atti persecutori e tentata violenza privata. In un’occasione la donna, che continuava a rifiutare di riprendere la relazione sentimentale, veniva fermata per strada e afferrata con forza per il braccio per essere costretta a salire a bordo della macchina dell’ex dopo che l’uomo aveva saputo che la donna voleva denunciarlo nuovamente. L’uomo è stato rinchiuso nella Casa Circondariale di Caltagirone. (ANSA).

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684