Pesca, Capitaneria di Porto Palermo, nel 2020 multe per sette milioni di euro - QdS

Pesca, Capitaneria di Porto Palermo, nel 2020 multe per sette milioni di euro

redazione web

Pesca, Capitaneria di Porto Palermo, nel 2020 multe per sette milioni di euro

venerdì 01 Gennaio 2021 - 06:42

Ammontano a oltre sette milioni di euro le multe per 340 tonnellate di pesce fuori legge sequestrato, un terzo del quale di provenienza estera.

E’ questo uno dei dati del bilancio del 2020 della Guardia costiera di Palermo.

Tra le operazioni per il rispetto della filiera sono stati scoperti oltre 13.300 chili di prodotti ittici non tracciati o non idonei al consumo umano, sottoposti a successivo sequestro, ed elevate sanzioni per un totale di 84.000 euro.
Ancora il sequestro di oltre 5.400 chili di specie ittiche provenienti dall’estero, tra cui salmone e ricciola, prive di etichettatura e di qualsiasi elemento di informazione utile a dimostrarne la tracciabilità, in un grosso centro di distribuzione della provincia di Palermo.

A Porto Empedocle e Sciacca sono stati trovati oltre 4.500 chili di pescato privo di documentazione idonea a garantirne la tracciabilità di cui 1.750 chili di pesce spada e oltre 1.600 chili di orate provenienti da Portogallo e Grecia.
Anche quest’anno, infatti, l’impegno del Capitaneria è stato notevole, basti pensare che sono stati soccorsi, a seguito di operazioni Sar (Search and Rescue),sono stati tratti in salvo 4775 migranti e 3416 tra diportisti, pescatori, equipaggi marittimi, bagnanti e subacquei.

Importante anche la bonifica del fondali marini.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684