Incidente con lo slittino a Piano Battaglia, 19enne ferito - QdS

Incidente con lo slittino a Piano Battaglia, 19enne ferito

web-mp

Incidente con lo slittino a Piano Battaglia, 19enne ferito

web-mp |
domenica 19 Dicembre 2021 - 17:03

Un 19enne di Riesi si è procurato la sospetta frattura della tibia destra e, dopo essere stato immobilizzato sul posto, è stato trasferito in ambulanza all'ospedale di Petralia Sottana

Un 19enne di Riesi si è procurato la sospetta frattura della tibia destra e, dopo essere stato immobilizzato sul posto, è stato trasferito in ambulanza all’ospedale di Petralia Sottana. Le squadre del Soccorso Alpino, nel pieno rispetto della norme anti-Covid, lavorano in stretta collaborazione con la Città metropolitana, che mette anche a disposizione i mezzi per spostarsi sulla neve, e il personale della guardia medica dell’Asp.

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano, presenti nella località montana in virtù della convenzione con la Protezione civile della Città metropolitana di Palermo per garantire l’assistenza e il soccorso nel comprensorio nei fine settimana durante il periodo di innevamento, sono intervenuti per un ragazzo che si è ferito finendo contro una roccia mentre scivolava con lo slittino nel pendio di fronte il parcheggio sciatori

Prima domenica di presenze massicce a Piano Battaglia, dopo che la scorsa stagione era stata azzerata dalle restrizioni per la pandemia di Covid-19, e primi interventi per soccorrere gitanti infortunati.

Domani i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano, stazione Palermo, si dedicheranno alla solidarietà regalando qualche minuto di spensieratezza ai piccoli degenti dell’Ospedale pediatrico “Giovanni Di Cristina”. D’intesa con la direzione sanitaria del nosocomio e nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, a partire dalle ore 10,30 i volontari del Sass in costume da Babbo Natale si caleranno dal terrazzo del padiglione “Biondo”.

Il pomeriggio del 6 gennaio, invece, in occasione dell’Epifania, nel cortile interno sarà montata una teleferica attraverso la quale una volontaria-Befana in sella ad una scopa farà un “volo” da un edificio all’altro illuminata da un faro.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684