Tv, Polposta, streaming illegale crimine complesso e insidioso - QdS

Tv, Polposta, streaming illegale crimine complesso e insidioso

web-gl

Tv, Polposta, streaming illegale crimine complesso e insidioso

web-gl |
venerdì 14 Maggio 2021 - 08:45

Un elevato indice di pericolosità quello dell'Iptv clandestina: Lo sottolinea la Questura di Catania sulla maxi operazione 'black out'.

“Quello dell’Iptv illegale è un mondo criminale complesso ed assai insidioso, della cui dimensione e pericolosità non sempre chi le utilizza è avveduto e la cui pericolosità è dettata anche dal possibile utilizzo dei proventi verso nuove modalità criminali ben più lesive degli interessi dei cittadini”.

Lo sottolinea la Questura di Catania sulla maxi operazione ‘black out‘ che ha portato all’oscuramento, da parte della polizia postale , di 1.500.000 utenti con abbonamenti illegali bloccando un giro d’affari mensile illegale da 15 milioni di euro.

“Nel sentire comune – si osserva dalla polizia – si ritiene che in fondo fruire di un sistema pirata non è un crimine, al massimo si sottraggono pochi soldi ad un colosso della comunicazione. Ma se si guarda il fenomeno nella sua complessità, e non solo nel singolo utilizzo, ci si rende conto che nella realtà non è così, un intero sistema produttivo viene messo in crisi”.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001