Porto, a Palermo si potenzia la raccolta differenziata - QdS

Porto, a Palermo si potenzia la raccolta differenziata

web-la

Porto, a Palermo si potenzia la raccolta differenziata

web-la |
martedì 08 Giugno 2021 - 18:26

Nel pomeriggio alla “Banchina Puntone” del porto di Palermo è stato inaugurato il deposito temporaneo per il potenziamento della raccolta differenziata proveniente dalle navi. Sono stati individuati, e resi finalmente operativi, appositi depositi di rifiuti previsti dalla normativa vigente.

Erano presenti, con il presidente e il segretario dell’Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale, Pasqualino Monti e Salvatore Gravante, il direttore operativo e l’amministratore delegato Ecol Sea srl, Fabrizio Alessandra e Massimo Alessandra, e il responsabile Ufficio amianto della stessa società Giuseppe Alessandra.

“Perché la raccolta possa svilupparsi al massimo delle proprie potenzialità – commenta Monti – sono necessari il coinvolgimento e la collaborazione di tutti i soggetti: dalle amministrazioni pubbliche, ai cittadini, alle imprese, in una modalità di responsabilità condivisa”.

La Ecol Sea è, da oltre trent’anni, concessionaria nel porto di Palermo della licenza per l’esercizio del servizio di raccolta di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi prodotti dalle navi. “Siamo orgogliosi – spiegano Fabrizio e Massimo Alessandra, cofondatori di Ecol Sea – di aver contribuito alla realizzazione del deposito temporaneo per il potenziamento della raccolta differenziata e ci auguriamo di raggiungere al più presto il 100% di differenziata proveniente dalle navi”. Ora si punta a ottenere gli stessi risultati a Termini Imerese e Porto Empedocle.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684