Prefetto dispone la sorveglianza sulla zona rossa di Randazzo - QdS

Prefetto dispone la sorveglianza sulla zona rossa di Randazzo

redazione

Prefetto dispone la sorveglianza sulla zona rossa di Randazzo

mercoledì 21 Ottobre 2020 - 00:00

Il prefetto, Claudio Sammartino, ha convocato e presieduto una riunione, in videoconferenza, del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica per coordinare iniziative e interventi per garantire l’osservanza della ‘zona rossa’ disposta dal Presidente della Regione, Nello Musumeci, dello scorso 18 ottobre, per fare fronte all’emergenza epidemiologica da Covid-19 a Randazzo.

Nell’immediatezza, a partire dalle 9 di ieri, sono stati attuati posti di controllo da parte dei carabinieri con il supporto della polizia locale. In sede di Comitato è stato stabilito il contributo delle altre forze di polizia che, già da oggi, si affiancheranno a militari dell’Arma sia nei posti di controllo, assicurati anche dall’esercito dell’operazione “Strade sicure”, sia nella vigilanza dinamica del centro abitato. Sono stati individuati quattro posti di controllo che verranno costantemente vigilati nell’arco delle 24 ore, oltre alla prevista vigilanza del centro abitato a mezzo di pattuglie in assetto dinamico. Il controllo viene garantito da carabinieri, dalla guardia di finanza, dalla polizia locale, dalla polizia provinciale della città metropolitana, dalla polizia di stato della specialità stradale, dall’esercito e dal corpo forestale.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684