Categories: Italpress

Prima vittoria nerazzurra, Inter-Sheriff Tiraspol 3-1

MILANO (ITALPRESS) – L’Inter supera l’ostacolo Sheriff Tiraspol con un secco 3-1 e trova la prima vittoria stagionale in Champions League. Un San Siro in versione bolgia trascina la squadra di Inzaghi ai primi tre punti nel girone con i gol di Dzeko, Vidal e De Vrij. I moldavi fanno paura quasi solo con la punizione siglata da Thill. Ora i nerazzurri distano due punti dalla vetta formata anche dal Real Madrid, vincitore sullo Shakhtar Donetsk. La prima vera chance è sui piedi di Dzeko che, servito in area con i tempi giusti da Lautaro, trova l’opposizione di Celeadnic al 17′. Segue un solo minuto più tardi una conclusione di Dimarco appena alta. La palla finisce spesso e volentieri sui piedi di Dumfries, bravo a inserirsi ma meno a concretizzare come dimostra il destro sull’esterno della rete al 28′. L’Inter spinge, lo fa con ordine e senza fretta. Alla fine viene premiata: al 35′ c’è il solito cross da corner di Dimarco, spizzata di Vidal e conclusione acrobatica di Dzeko a sbloccare il risultato. Si fa vedere in avanti anche lo Sheriff con Cristiano: al 41′ il brasiliano calcia con il sinistro da posizione favorevole, trovando la risposta puntuale di Handanovic, alla presenza numero 400 con i nerazzurri.
La prima frazione va in archivio in seguito a un destro pericoloso di Perisic, sventato ancora una volta da Celeadnic. La ripresa è una vera e propria doccia fredda per gli uomini di Inzaghi. Al terzo tiro nello specchio gli ospiti infatti pareggiano: al 52′ è Thill a far partire una punizione perfetta dai 30 metri, dove però Handanovic è tutt’altro che perfetto e forse un pizzico in ritardo. Non tarda ad arrivare la risposta dei padroni di casa che al 58′ ritrovano il nuovo vantaggio: ennesimo tocco sopraffino di Dzeko a innescare Vidal, cinico a chiudere con il sinistro sul primo palo per il 2-1. Passano poco meno di 10 minuti e l’Inter triplica i conti. Lo fa con De Vrij, autore di un destro al volo su assist di testa del connazionale Dumfries al 67′. Lo Sheriff si spegne sul 3-1 e i nerazzurri gestiscono un finale in cui avrebbero meritato il poker, con tanto di traversa colpita da Perisic.
(ITALPRESS).

redazione

Comments are closed.

Recent Posts

  • Italpress

Enel, Lanzetta guiderà country Italia e Tamburi il progetto Pnrr

ROMA (ITALPRESS) - Enel annuncia che a partire dal primo dicembre 2021 Nicola Lanzetta assumerà la guida della country Italia…

2 minuti ago
  • Agenzia
  • Brevi

Crolla balcone in via Caltanissetta a Palermo, auto danneggiate

Un balcone è crollato in via Caltanissetta a Palermo. Alcune pietre hanno danneggiato alcune auto in sosta. Sono intervenuti i…

4 minuti ago
  • Agenzia
  • Brevi

Chiusure notturne nella SS 121 a Villalba

La strada statale 121 “Catanese” sarà chiusa al traffico dal km 159,800 al km 166,100, a Villalba (CL), nelle notti…

7 minuti ago
  • Agenzia
  • Brevi

“Bomba in albergo”, ma era falso multa per procurato allarme

Fece una telefonata anonima alla polizia dicendo che c'era una bomba dentro un trolley all'interno di un albergo del centro…

20 minuti ago
  • Sanità

Variante Omicron bluff, Iss,”non più letale, forse più contagiosa”

"Non ci sono ancora evidenze che l'infezione con Omicron causi una malattia più grave rispetto alle altre varianti", lo scrive…

28 minuti ago
  • Agenzia
  • Brevi

Fondi Ue, Sicilia vicina a obiettivi di fine anno

Oltre 4.400 progetti finanziati, tre miliardi e quattrocento milioni di euro di impegni di spesa, dei quali due miliardi e…

55 minuti ago